Il menù di maggio e il SUPER-IO che mi rovina le giornate

Il menù di maggio e il SUPER-IO che mi rovina le giornate

Sono sola al maso per quattro giorni!! Erano anni che non succedeva. Si accavallano varie sensazioni:

-senso di colpa per non essere andata con la famiglia

-sballo estremo da “libertà”

-ansia da prestazione

-pace interiore

Prevale, lo ammetto, una sensazione di leggerezza. L’assenza di orari rigidi da rispettare, nessuno che urla “MAMMAAAAAA” ogni 35 secondi, nessun pressing interiore perché “devo preparare la cena/pranzo/colazione, oddio è tardissimo!”.

Insomma, me la godo abbastanza. Lavoro il doppio, ovviamente, ma va bene così. Ce la faccio!

Ma…devo fare i conti con il SUPER-IO interiore. Il super-io è, secondo Freud, una sorta di coscienza morale, che giudica (bastardissimo) gli atti e i desideri istintivi dell’uomo.

Bene, il mio ha deciso di manifestarsi con un incubo! Sabato notte (tenete presente che domenica avevo l’agritur pieno ed ero da sola) ho sognato che l’agritur in realtà era un ristorante in città. Io avevo questo menù tutto a base di erbette spontanee, gli ospiti erano già seduti ai tavoli e io…non riuscivo a trovare nemmeno un erbetta, in un mare di cemento e asfalto!! AAARRGHHH! Mi sono svegliata con un’ansia devastante!

Il messaggio? Secondo me era:

“Goditela. L’autonomia e la solitudine sono bellissime cose, che ogni tanto vanno sperimentate, assaporate, godute intensamente. Ma ricordati che non è solo la tua famiglia ad avere bisogno di te. Anche tu hai bisogno di loro. “

Ed ecco il menù di maggio!

Tirtlan di ricotta e selvatiche, formaggio fresco fatto in casa con aromatiche, insalatina fresca dell’orto

Risotto al prezzemolo con formaggio stagionato di valle

Crostatina integrale alle erbette, purea di patate profumato alla cipolla e rosmarino, insalatina di crauti crudi

Dessert del maso

Quando disponibile, il Tirtlan sarà di ricotta di capra per tutta l’estate. La ricotta è ovviamente quella della “Capra Felice” di Agitu, a Frassilongo. Con questo piatto, partecipo al programma “Una Capra per Amica”, di cui trovate QUI il programma.

Vi aspettiamo, al maso e in Valle dei Mocheni! Avete già programmato le vacanze? Se non lo avete fatto, date un’occhiata QUI. Ci trovate tutte le strutture ricettive più belle ed accoglienti della valle. E un sacco di cose da fare per tutta la famiglia!!

E, poi finisco, vi ricordo l’appuntamento imperdibile con Carlo Nesler di Cibofficina Microbiotica, per il workshop sui cibi fermentati!!!!

QUI tutte le info…

 

Baciiiiii

 



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *