Uncategorized

Menù di aprile: le erbe, il bosco e la nostra natura intimamente “paleo”

Menù di aprile: le erbe, il bosco e la nostra natura intimamente “paleo”

Anche quest’anno il menù di aprile è in onore dei boschi e dei prati e dei campi della mia Valle. Nel mese in cui la produzione agricola è ancora in stand by (almeno quassù), possiamo darci la possibilità di assaggiare quello che la Natura spontaneamente […]

Un addio, un benvenuto e la verità sugli animali al maso

Un addio, un benvenuto e la verità sugli animali al maso

Oggi mi fermo e vi racconto quello che è successo al maso nelle ultime settimane. Sono cose importanti, e non voglio relegarle a mere info nel prossimo post sul menù del mese. Lo spirito di questo farm-blog è di raccontare la vita che facciamo qui, […]

Il menù di marzo e “plastica, che fare”

Il menù di marzo e “plastica, che fare”

Disclaimer: come sempre, se volete il menù di marzo, basta che andate subito in fondo al post. Se vi prendete 3 minuti per leggere, magari quando venite a mangiare al maso ne parliamo “live”, di quello che scrivo… Sono mesi che mi frulla in testa: […]

Fattoria didattica: consumate o partecipate?

Fattoria didattica: consumate o partecipate?

Recentemente ho assistito a questa scena. Manifestazione pubblica, recinto di animali (non vi svelo quali, sennò addio privacy), piccolo percorso con balle di fieno e staccionate lungo cui far avanzare dolcemente l’animale tenendolo per la longhina. L’allevatrice spiega con molta pazienza ai bambini cosa fare […]

Il menù di novembre

Il menù di novembre

Dopo un ottobre che più soleggiato e colorato non si può, io spero ardentemente in un po’ di pioggia o, ancor meglio, neve. Per potermi rintanare finalmente in cucina, con la stufa accesa, il buio fuori e le lucine della valle in lontananza…Amanti del caldo! […]

Cosa manca al nostro benessere…adesso lo so e chiudo il cerchio!

Cosa manca al nostro benessere…adesso lo so e chiudo il cerchio!

  Benessere: una parola che usiamo spesso. Una ricerca senza fine dell’uomo occidentale. Non abbiamo più bisogni primari da soddisfare con la lotta e la fatica quotidiana, ma sentiamo che il benessere non c’è. Come è possibile? E’ una riflessione che ho in corso da […]