L’agritur e il menù

L’agritur e il menù

Il nostro mini-agriturismo è aperto il venerdì e sabato sera e la domenica a pranzo (gli altri giorni su prenotazione, per piccoli gruppi). Mangiare da noi sarà un po’ come mangiare “con noi”: il menù, che cambia mensilmente e rispecchia fedelmente quello che offre la Natura, ci racconta ai nostri ospiti. In una saletta profumata di legno, le finestre come cornici sul bosco, potrete gustare quello che la cucina propone.

Cosa significa “vegetariano”

“Vegetariano” significa che non serviamo né carne né pesce. Nel menù invece sono sempre presenti uova, formaggi e altri prodotti di derivazione animale.

Vea è nata e vissuta in Toscana, madre toscana e padre altoatesino, ed ha imparato a cucinare in Trentino: mette insieme queste tre tradizioni culinarie (e un po’ di fantasia), utilizzando i prodotti del Mas del Saro. Quello che non produciamo, lo prendiamo in aziende agricole di valle o di valli limitrofe. Tutto quello che portiamo in tavola è rigorosamente fatto a mano: il pane (a lievitazione naturale con la nostra pasta madre di ben 60 anni), la pasta, i dolci, tutti i tipi di impasti. La lista vini e piccola ma molto curata: Renzo va personalmente a prendere il vino nelle cantine che abbiamo scelto. Sono produttori locali, quasi tutti biologici o biodinamici. Abbiamo scelto di curare personalmente il rapporto con i vignaioli: non c’è niente di più bello che bersi un bicchiere di vino con chi, quel vino, lo ha fatto!

Proponiamo un menù degustazione che cambia mensilmente. Antipasto, primo, secondo, dessert, caffè e il nostro famoso pane a lievitazione naturale (acqua e coperto) sono inclusi. Il costo è di € 28,00.

COSE IMPORTANTI DA SAPERE

  • Non abbiamo il Bancomat.
  • Il parcheggio è piccolo, quindi, se venite in gruppo, cercate di ottimizzare le automobili, se possibile. Siamo un maso di montagna, costruito del 1800, quando il mezzo di locomozione erano le gambe. E se volete gustare l’esperienza al 100%, vi consigliamo di salire a piedi lungo il sentiero segnalato. NB: a causa della tempesta del novembre 2018 il tratto di sentiero nel bosco è momentaneamente interrotto. Potete comunque salire a piedi lungo la strada carrozzabile che da Mala porta al Mas del Saro (è una passeggiata di circa 2 km, nel bosco, e la strada è molto poco trafficata)
  • I cani educati sono i benvenuti.

Il LUNEDI’ è il nostro RUHETAG, il giorno del riposo e del silenzio. Non rispondiamo al telefono né alle mail né ai messaggi. Lo faremo dal martedì alla domenica. Siamo sicuri che capite ed apprezzate.